L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

25/01/2008 11:17:09

PROLASSO MUCOSO RETTALE

A SEGUITO DI UNA TROMBOSI AVUTA IN GRAVIDANZA 17 ANNI FA, HO AVUTO SEMPRE PROBLEMI NELLA ZONA ANALE ED OGGI, CHE HO 46 ANNI MI E' STATO DIAGNOSTICATO UN PROLASSO MUCOSO.
iL MEDICO SPECIALISTA A PAGAMENTO A CUI MI SONO RIVOLTA MI HA PROPOSTO UN INTERVENTO CHIRURGICO IN ANESTESIA LOCALE CON TRE TAGLI A RAGGERA SUTURATI CON UNA SPECIALE CUCITURA CHE DICE....NON DANNO ALCUN PROBLEMA. VORREI IL SUO PARERE SE POSSIBILE SU QUESTA METODOLOGIA E SOPRATTUTO SE NE ESISTONO ALTRE. ABITO VICINO A TORINO, LE SAREI GRATA SE PUò INDICARMI LE STRUTTURE CHE SI OCCUPANO DI QUESTI INTERVENTI CON SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE. MI E' STATA CHIESTA LA CIFRA DI 5.000 EURO PER FARLO A PAGAMENTO. TROPPO PER ME. GRAZIE. B.M.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/01/2008

Non so esattamente cosa le sia stato proposto, tuttavia per la cura della sua patologia si puo' rivolgere a qualsiasi reparto di chirurgia generale con il ssn dove verra' posta una diagnosi ed indicata una possibile terapia senza difficolta' particolari. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra