L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

30/04/2007 17:47:36

Prostatite o cistite?

Sono un uomo di 51 anni e da tre giorni soffro di bruciori alle vie urinarie con uscita di grumi di sangue:per due giorni ho avuto febbre intorno ai 38°,il mio medico curante mi ha prescritto una bustina di monuril al giorno per 5 giorni e un antibiotico a largo spettro 4 volte al giorno. le volevo chiedere dopo questa cura quali esami dovro' fare per capire se si tratta di Cistite o prostatite? la ringrazio per la sua disponibilita' e le invio i miei piu' distinti saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/05/2007

Caro lettore ,
in questi casi la cosa migliore da fare è contattare un andrologo od un urologo per valutare la sua situazione clinica . Comunque ,in questi casi , superato il periodo di "copertura antibiotica" , sarà bene fare una attenta valutazione colturale sulle urine e sul liquido seminale ed una ecografia completa delle vie uro-seminali.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra