L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

25/02/2005 11:56:55

Prostatite

Sono un ragazzo di 31 anni e dopo essere stato visitato da un urologo mi è stata diagnosticata una prostatite. Dopo lo spavento iniziale (pensavo ad un tumore alla prostata) ho posto solo alcune delle domande che avrei voluto porre per cui ora mi rivolgo a Voi:
1. guarisce? (Mi ha prescritto un antibiotico e delle supposte che ora non ricordo)
2. come si contrae?
3. potrei trasmetterla attrasverso rpporti sessuali?
4. cosa comporta?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/02/2005

Stia tranquillo,
dalla prostatite se ben curata si guarisce. generalmente è secondaria ad infezioni batteriche, più raramente a miceti. La via d'infezione può essere per via sessuale o anche secondaria ad altre patologie sia sistemiche che locali ( Cistite , uretrite,proctite,ecc.).
Generalmente in soggetti giovani guarisce senza esiti sintomatologici.
Logicamente ogni caso va considerato alla luce dei sintomi, es.clinici, visita specialistica.

a risentirci
dott. Dario Colella

Dott. Dario Colella
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
FORMIA (LT)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra