07/05/13  - Prostatite - Salute maschile

Prostatite




Domanda del 07 maggio 2013

Domanda


Gentili dottori ho da circa 2 anni la continua sensazione di incompleto svuotamento della vescica e un indolenzimento sovrapubico con malessere..Non ho bruciori ne perdite di urina Ho girato diversi urologi che tramite esplorazione rettale,esame urina e tamponi uretrali sempre con esito negativo mi rimandano a casa con 10 gg di antinfiammatorio senza risultati.L'ultimo urologo mi fa fare una eco trans rettale con il seguente referto:reni ok vescica mediana simmetrica iper distesa ed a contenuto transonico.parete di normale spessore e con profilo interno finemente regolare per un quadro di iniziale ipertrofia del distrusore-di vescica da sforzo.
Vescicole seminali asimmetriche,aumentate di dimensione con eco struttura disomogenea.
La prostata di forma conservata,simmetrica e a margini regolari ma lievemente aumentata di volume.
La ghiandola un eco struttura centrale disomogenea per la presenza di minute aree fibro calcifiche e sostanziale normalità della zona transizionale;si rileva moderata ipertrofia del labbro posteriore del collo.
Mantello ghiandolare periferico finemente disomogeneo con ampie marezzature di tipo flogistico nel contesto del quale non si rilevano lesioni focali ai limiti della risoluzione tecnica.Profilo capsulare continuo.Si rilevano collettori del plesso di Santorini dilatati.
Residuo post minzionale trascurabile.
Mi diagnostica prostatite e mi da Bactrim 5 giorni e oki 5 giorni e promana plus.
Sono stato bene 1 mese e finita la cura si ricomincia da capo con gli stessi sintomi...che mi consigliate?aspettando una cortese risposta grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti