L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

28/06/2006 09:10:02

Prostatite

Ho 41 anni da molti anni soffro di prostatite, curata sempre con Ciproxin 500 e Prostaren, ma puntualmente ogni due tre mesi dopo la cura si ripresenta il problema, adesso sopraggiunge anche la diminuzione del getto eiaculatorio ovvero, lo sperma esce a caduta e non come prima, non solo, ma esce in due tempi, mi spiego meglio, dopo un orgasmo la quantita di sperma è minima rispetto a come era prima, dopo circa 10 minuti mi ritrovo altro sperma sugli slip. La prego mi dica cosa posso fare e a chi rivolgermi considerato che ho già visto parecchi urologi.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/06/2006

Caro Signore,
questa tipo di patologie frequentemente presenta delle recidive e/o una sua cronicizzazione . Generalmente ,oltre all'antibioticoterapia , deve essere presa in considerazione tutta una serie di misure legate alla dieta, allo stile di vita , ecc, ecc. Ricontatti il suo urologo od andrologo e con lui rivaluti la sua situazione clinica e le successive strategie terapeutiche.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra