L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

07/02/2007 19:08:48

Prostatite

Ho 30 anni, da circa un anno soffro di prostatite, con forti disturbi al basso ventre, nella zona fra l’ano ed i testicoli fino all’interno delle cosce.

Il mio urologo mi ha consigliato una terapia antibiotica con “augumentin”, una cura di supposte “mictasone”, da circa quattro mesi stò prendendo le “permixon 320” e le capsule “floxin” , ma fin’ora nulla è cambiato. Gli ultimi esami che ho eseguito sono:

ecografia: prostata di 3.3x4.1 ed ecostruttura diffusamente disomogenea con presenza di diffuse calcificazioni nel contesto del parenchima come per esiti di prostatite.

Ecodoppler: varicocele di 2° grado

Psa: 1.05

Urinocoltura: negativa

Ricerca mycoplasmi urogenitali: negativa

Spermiocoltura: negativa

Liquido seminale: ab anti spermatozoi: negativo

Conclusioni: lieve teratozoospermia.

Comincio a preoccuparmi in quanto da un anno a tutt’oggi non ho ancora risolto il problema. Non riesco più a sopportare i disturbi sopra citati.

Possibile che non ci sia una soluzione? Non ne posso più.

La prego di darmi un Suo consiglio, La ringrazio e porgo cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/02/2007

Caro lettore,
purtroppo la presenza di una infiammazione delle vie uro-seminali ,come quella da lei riferita ,è accompagnata quasi sempre da una sintomatologia importante e che tende a perdurare , in alcuni casi, anche a problema acuto risolto. Molte volte , in questi casi , contano le indicazioni a modificare la propria dieta e il proprio stile di vita.
Chieda a questo punto ulteriori e più approfondite informazioni all'urologo che la sta seguendo e con lui studi attentamente tutto quello che bisogna fare .
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra