L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

07/02/2007 16:36:54

Prurito al capezzolo

Buongiorno dottore,sono una donna di 53 anni,sono in menopausa,ho fatto la mammografia la settimana scorsa e l'esito e' stato ok,che non ci sono problemi. in quest'ultimo periodo,in certi giorni accuso un prurito ad un capezzolo del seno.il medico che mi ha fatto la mammografia mi ha detto che non è niente,io volevo sapere da Lei come devo comportarmi cioè esiste qualche crema da mettere?devo fare qualche impacco?potrebbe essere un'allergia a qualche tessuto degli abiti che indosso?visto che non sempre metto il reggiseno sotto la maglia?IN ATTESA DI UNA SUA RISPOSTA,LE PORGO CORDIALI SALUTI! SILVIA

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/02/2007

Genitle Silvia,

La mammografia è un ottimo esame che tutte le donne dovrebbero iniziare ad eseguire attorno ai 50 anni.
Per il prurito, in virtù delle tantissime situazioni ad esso correlate anche sul capezzolo, le consilio di abbandonare l'idea di terapie FAI-DA-TE, compresi consigli reperiti in Internet, poichè solo la visita specialistica dermatologica può dare una seria risposta ed una terapia appropriata. Questo poichè sarà importante valutare se assieme al prurito esistono altri segni dermatologici. La patologia da escludere SEMPRE in caso di lesioni eczematose del capezzolo e dellìareola mammaria è il Morbo di Paget , fortunatamente raro, ma anche situazioni molto meno complicate.

Cari Saluti.

Segreteria 06.70.49.78.13

Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra