L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

21/07/2007 09:51:55

Pulsazioni

In varie occasioni ho misurato la mia pressione, sia a casa che da amici e vengono rivelati dei dati normali per la pressione, ma alti per le pulsazioni. La pressione minima oscilla tra 58 e 70, la pressione massima tra 84 e 100 ma le pulsazioni variano da 80 a 105. Quale potrebbe esser la causa di questo aumento di pulsazioni quando in genere non mi sento di avee tachicardia

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/07/2007

Gentile Signora,

la Sua pressione arteriosa è tendenzialmente bassa e la tachicardia potrebbe essere il riflesso cardiovascolare conseguente per mantenere una gittata cardiaca efficiente. Infatti, quando la pressione è molto bassa, il cuore può reagire aumentando la frequenza di contrazione.
Un'altra causa frequente, alla Sua età, è l' Anemia , che riduce la massa di globuli rossi circolanti e, quindi, la capacità del sangue di trasportare un'adeguata quantità di ossigeno ai tessuti. Anche in questo caso, la tachicardia serve a far giungere più sangue - contenente meno ossigeno - ai tessuti periferici, per compensare la carenza di globuli rossi.
Ma per escludere che la tachicardia abbia un'origine metabolica (ad es. l' Ipertiroidismo ) o cardiaca, si sottoponga ad una routine ematochimica, ad un elettrocardiogramma (anche per 24 h) e a visita cardiologica. Saluti

Dott. Alberto Del Corral
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Ematologia
TRINITAPOLI (FG)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra