L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

05/04/2006 21:42:48

Punto di sutura

Verso la fine di aprile avevo sottoposto la stessa richiesta di informazione ma haimè senza risposta!
veniamo al dunque: il 7 febbraio mi sono dovuto operare al testicolo sx perchè mobile con intervento di orchidopessi, il 28 marzo purtroppo anche quello dx.
la mia domanda è la seguente: dopo diversi giorni dal primo intervento ho notato sul testicolo sx sotto la cicatrice ( circa 1,5 cm sotto ) una pallina molto fastidiosa che si infiammava recandomi dolore.
in seguito a ciò sono stato dal dottore che mi ha operato chiedendogli cos'era, lui dopo un ecografia mi risponde che era il punto di sutura che aveva fatto reazione ( granuloma ) e che si sarebbe riassorbito da solo.
ora, possibile che dopo 2 mesi ancora ne soffro? sono così lunghi i tempi di riassorbimento?
sono un pò preoccupato.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/04/2006

Molto dipende dal tipo di filo riassorbibile usato e da come il suo organismo "risponde" alle ferite chirurgiche (cicatrizzazione, reazione immunitaria, ecc, ecc). Le consiglio comunque di ricontattare il chirurgo che l'ha operato e con lui rivalutare la sua situazione specifica. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra