L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

14/09/2005 15:41:44

Punto nero

Gentile dottore,

mi chiamo simone e le scrivo da roma.
recentemente ho notato un puntino nero nell'occhio sinistro che si muove nella direzione dello sguardo (se guardo verso sinistra si muove verso sinistra ecc...).
le devo anticipare che ho sforzato la vista per via di un corso che prevedeva diverse ore al computer ma è terminato ormai da un mese; non ho patologie alla vista poichè mi devo sottoporre ogni anno alla visita dell'istituto di medicina legale svolgendo il lavoro di pilota di aereo.

grazie per l'attenzione



Risposte:


Risposta del18/09/2005

Si tranquillizzi, alla sua età è difficile che uno sforzo provochi qusto tipo di fastidi, la rimando alla risposta già datta ad un altro utente riguardo alla visione di corpuscoli, le ricordo tuttavia che tutti coloro che notano la comparsa di corpi mobili dovrebbero farsi controllare da uno specialista che esamini attentamente la retina e la retina periferica per escludere lesioni retiniche potenzialmente causa di un distacco di retina.
Tengo a precisare che le verifiche effettuate per il conseguimrento della patente e dei brevetti di volo solitamente non implicano il controllo della retina ma solamente un controllo dell'idoneità funzionale e non necessariamente ad opera di uno specialista in oculistica.

Dott. Marco Alberti
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia


Risposta del18/09/2005

Si tranquillizzi, alla sua età è difficile che uno sforzo provochi qusto tipo di fastidi, la rimando alla risposta già datta ad un altro utente riguardo alla visione di corpuscoli, le ricordo tuttavia che tutti coloro che notano la comparsa di corpi mobili dovrebbero farsi controllare da uno specialista che esamini attentamente la retina e la retina periferica per escludere lesioni retiniche potenzialmente causa di un distacco di retina.
Tengo a precisare che le verifiche effettuate per il conseguimrento della patente e dei brevetti di volo solitamente non implicano il controllo della retina ma solamente un controllo dell'idoneità funzionale e non necessariamente ad opera di uno specialista in oculistica.

Dott. Marco Alberti
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra