L'esperto risponde

Domanda di: Scheletro e Articolazioni

19/01/2006 21:34:35

Rachide Dorsale e lombare

Salve,
sono Maria una signora di 50 anni. Da qualche settimana ho avvertito dei dolori alla schiena e divenendo sempre più forti ho deciso di effettuare una radiografia. I risultati dicono:

"rotoscoliosi a corto raggio del tratto dorsale sn-convessa con fulcro in D4 e curva di compenso inferiore. Processo costiforme bilaterale di D1.
Alterazioni spondilosiche diffuse di modesta entità; riduzione d'ampiezza dello spazio intersomatico L5-S1. Non riduzioni in altezza significative dei corpi vertebrali. Presenza di iud."

Gentilmente, vorrei chiedere un suo parere a riguardo e consigliarmi una terapia da seguire, che sia essa farmacologica o fisiologica.
Cordiali Saluti
Maria Famiglietti

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui



Altre risposte di Scheletro e Articolazioni


© RIPRODUZIONE RISERVATA