L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

24/11/2006 20:14:42

Ragade anale sfinteriale

Poiche' quando mi lavo toccandomi avverto un accrescimento di carne dura(sia pure piccolo),e non avendo mai avuto perdite di sangue dal retto,ho dei dubbi sulla diagnosi di cui all'oggetto menziono e che mi ha fatto di recente lo specialista,dal momento che so che una ragade e'una piaga ulcerosa dell'ano.Prego in una Vostra cortese risposta e spiegazione!Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/11/2006

La ragade anale è un' Ulcera fissurata.La sua presenza si accompagna a dolore alla defrecazione,prurito e sanguinamento.La diagnosi è abbastanza agevole con una esame diretto o mediante un'anoscopia.La papilla anale ipertrofica si accompagna a ragade di vecchia data.
Saluti Dr. Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra