L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

24/02/2006 21:04:16

Referto gastroscopia

Gent.mi dottori, ho effettuato l'esame in oggetto che ha dato il seguente risultato:
ESOFAGO: presenza di strie iperemiche a carico della mucosa precardiale.Giunzione esofago gastrica in sede, ma ipotonica. STOMACO: strie iperemiche a carico della mucosa antrale. DUODENO: nulla da segnalare sino alla II porzione. La ricerca dell'HP risulta negativa.
A giorni mi recherò dal mio medico,intanto vi chiedo cortesemente di chiarirmi in termini accessibili tale diagnosi.L'ernia iatale, sospettata dal mio medico viene esclusa? vi ringrazio anticipatamente e porgo distinti saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/02/2006

La gastroscopia ha evidenziato non una vera Ernia iatale , ma solo una "rilassatezza" dello sfintere che separa l'esofago dallo stomaco. Infatti, vi sono i segni di una
reflusso gastro-esofageo





La gastroscopia non ha evidenziato una vera Ernia iatale , ma solo una "rilassatezza" dello sfintere che separa l'esofago dallo stomaco e di conseguenza i segni di reflusso gastro-esofageo. Poiche' ha anche segni di rflusso duodeno-gastrico, la terapia piu' efficace dovrebbe essere quella a base dei cosiddetti "procinetici" come il Peridon preso prima dei pasti.















Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra