L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

20/09/2008 13:24:34

Referto isterosalpingografia

Cavità uterina regolare. salpinge destra opacizzate ed ectasica nel tratto prossimale, salpinge sinistra non opacizzata. non apprezzabile passaggio di mezzo di contrasto.
Può dirmi perfavore se potrò avere dei figli o devo ricorrere all'inseminazione artificiale?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/09/2008

Purtroppo non essendo passaggio in cavità peritoneale di mezzo di contrasto significa che le tube sono chiuse perciò lei è sterile (non può avere bambini), Si potrebbe intervenire sulla tuba che ha l'ectasia prossimale facendo una tuboplastica per cercare du riattivare la pervietà della tuba: Ma il successo varia dal 25% al 35% come pure il tentativo di una gravidanza assistita (inseminazione artificiale), La fecondazione assistita deve essere eseguita solo in centri di fisiopatologia della riproduzione dopo aver clinicanente ed ematologicamente accertato alcuni parametri. Mi sembra strano però che il collega che la segue ed ha consigliato l'isterosalpingografia non l'abbia informata di tutto questo

Dott. Benedetto Novarese
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
MESSINA (ME)


Risposta del25/09/2008

Purtroppo non essendo passaggio in cavità peritoneale di mezzo di contrasto significa che le tube sono chiuse perciò lei è sterile (non può avere bambini), Si potrebbe intervenire sulla tuba che ha l'ectasia prossimale facendo una tuboplastica per cercare du riattivare la pervietà della tuba: Ma il successo varia dal 25% al 35% come pure il tentativo di una gravidanza assistita (inseminazione artificiale), La fecondazione assistita deve essere eseguita solo in centri di fisiopatologia della riproduzione dopo aver clinicanente ed ematologicamente accertato alcuni parametri. Mi sembra strano però che il collega che la segue ed ha consigliato l'isterosalpingografia non l'abbia informata di tutto questo

Dott. Benedetto Novarese
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
MESSINA (ME)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra