L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

12/01/2007 14:34:15

Residui tonsillari

Gent.mi Specialisti,
ho 24 anni e nel 2002 ho subito un intervento di tonsillectomia. Da allora i fastidi alla gola non sono del tutto terminati: periodicamente accuso mal di gola mai accompagnati da febbre alta, ma piuttosto da una febbricola bassa e persistente e ultimamente anche uno stato di malessere generale con dolori diffusi e una stanchezza che compromettono le mie forze. Mercoledì scorso mi sono recata dal mio medico di famiglia, il quale ha riscontrato dei residui tonsillari, prescritto l'antibiotico e le relative analisi di controllo. Mi domando se sia probabile che tali residui siano da rimuovere chirurgicamente in modo da debellare definitivamente il problema.
Grazie anticipatamente per la Vostra risposta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/01/2007

Raramente i monconi tonsillari sono da asportare chirurgicamente, spesso con la terapia medica si riesce a raggiungere la quasi completa guarigione.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra