L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

01/02/2008 18:11:32

Rettocele

Vorrei sapere come comportarmi per una mia paziente donna di 94 anni in discvrete condizioni di salute per la comparsa recente di un rettocele abbastanza voluminoso.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/02/2008

94 anni ...sono 94 anni.....tuttavia, se la pazinete e' sintomatica e le condizioni generali sono accettabili..una valutazione coloproctologica potrebbe essere utile. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)


Risposta del05/02/2008

Caro Collega
Concordo con il collega Favara sulla necessità di una visita coloproctologica.Vorrei aggiungere che la necessità di prendere in considerazione la presenza di un rettocele è strettamente legata alla sintomatologia che tale dilatazione della parete rettale determina.Molte volte un rettocele è asintomatico .Invece la presenza di una ostruita defecazione ,di rettorragia ,di una sntomatologia algica ,di colpocele e dispareunia(non penso che questo sia attinente alla nostra paziente) ,associate ad un rettocele richiedono una valutazione chirurgica considerando, in relazione all'età ,rischi e benefici.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra