L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

31/03/2005 20:43:46

Reuma test

Egregio dott.
ho 60 anni. Da circa tre anni ho la VES elevata(54), ma non si capisce il perchè. Da varie analisi fatte, mi è risultato il reuma test positivo (49,42), mentre proteina C reattiva, reazione di Waler -Rose e Asma sono negativi. Il reumatologo esclude che io soffra di artrite reumatoide. Soffro di tachicardia parossistica che tengo sotto controllo con Almarytm, di colesterolemia per cui prendo le svastine e di meteorimo di cui non mi curo. Non credo che ciò abbia a che fare con i valori elevati di VES e Reuma test. Il mio medico di base dice di stare tranquilla visto che sto bene, ma io non lo sono. In quale campo potrei cercarel a mia infezione? Grazie
Caterina

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/04/2005

In teoria il suo reumatologo ha ragione se lei non manifesta sintomi specifici. Infatti la diagnosi di Artrite reumatoide si pone fortunatamente anche a prescindere della positività del reuma test. Tenga presente che poi tale positività a basso titolo è relativamente freqente nella popolazione anziana sana (5-10%) oppure, ad esempio, in concomitanza di patologie di carattere infettivo. Pertanto l'incremento della sua VES va inqudrato nell'ambito di altre patologie di pertinenza internistica e/o infettivologica, talvolta non sempre ben identificabili.

Dott. Giuseppe Germanò
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Reumatologia
BOLOGNA (BO)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra