L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

04/06/2007 00:54:42

Ricaduta?

Ho 21 anni e studio medicina... A 17 fui curato per una depressione con Fevarin 100 mg/die, Mianserina 60 mg/die e xanax 2 mg/die. Essendo guarito, la mia psichiatra ha deciso di farmi sospendere gradatamente la cura. Ultimamente però, avverto il bisogno di dover prendere occasionalmente 0,50 mg di xanax perchè ho molta ansia (forse anche a causa degli esami universitari)! Mi sento un pò giù, ma non come in passato. Potrei avere una ricaduta? è grave che ho reiniziato a prendere l'alprazolam? Devo contattare la mia psichiatra? grazie mille

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/06/2007

Alprazolam va benissimo per tenere sedata l' Ansia . Però credo sia il caso di approfondire le cause del suo disagio. A quanto pare lei lo sente come una ocsa che può interferire nella sua vita e comprometterne la qualità. Non ha mai pensato ad una vera e propria terapia analitica? Vista la giovane età potrebbe essere la strada risolutiva. Considerando anche che la sua proifessione futura la metterà quotidianamente a confronto con situazioni stressanti.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra