L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

07/05/2008 20:48:30

Ricaduta ragade anale

Dopo una sfintrotomia laterale interna sinistra per curare una ragade anale eseguita a dicembre 2007, da circa due mesi si sta ripresentando il problema.
Molti mi parlano di ammorbidire le feci, il mio problema è l’esatto contrario, feci liquide di un colore chiaro seguite da un liquido quasi gelatinoso, dolore allo stomaco, una forte pressione allo sfintere con conseguente bruciore all’ano, sintomi che già accusavo prima dell’intervento.
Precedentemente all’ intervento, chiesi al mio medico se poteva esserci qualcosaltro che complicava le cose, mi consigliò una colonscopia, si evidenziarono uno stato spastico del colon, una modesta diverticolosi assente da flogosi, il medico mi prescrisse degli antibiotici (Normix) per i diverticoli, mi consigliò di non prenderle in quanto erano libere da sporcizie, mi ha prescritto anche il Duspatal per rilassare il colon.
Quattro giorni fa nuova visita dal medico, faccio presente i sintomi, inoltre ora avverto un fastidio e difficoltà a urinare quando la pressione allo sfintere e forte, la presenza di muco (da me definito liquido gelatinoso) è l’infezione dei diverticoli, cura Normix.
Per quanto riguarda il fastidio ad urinare, una urinocultura e PSA, per una probabile infiammazione della vescica.
Assumo sia il Normix e Duspatal, dopo quattro giorni nessun beneficio, trovo sollievo assumendo infuso di finocchi.
I deverticoli possono esserne la causa?
Quale visita specialistica mi consigliate farmi prescrivere dal medico per prevenire il formarsi di una nuova ragade anale.
Grazie
Antonello


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/05/2008

Il suo quadro si presenta complesso, la recidiva di ragade dopo sfinterotomia e' un evento molto raro, credo che una visita proctologica sia indicata. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra