L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

15/07/2008 14:00:58

Richiesta Consigli.

Tre giorni fa ho notato sul bordo anale un nodulo dalla grandezza di circa un centimetro di colore rosa scuro e comunque non bluastro.
Risulta essere mobile al tatto. Dalla scoperta provo un costante pruruto e bruciore che si accentua durante una pulizia accurata della parte, come se vi fosse un taglietto.
La sua presenza è impercettibile camminando o stando seduta.
Quest'inverno ho avuto problemi di stipsi (mi scaricavo una volta alla settimana), che ho risolto parzialmente grazie ad una alimentazione ricca di verdura e frutta. Adesso riesco a scaricarmi ogni 2 o 3 giorni senza sforzarmi troppo.
Non mi sono ancora rivolta al medico e non so se avrò la forza di farlo.
Di cosa si potrebbe trattare?
Questo problema potrebbe essere la conseguenza dei mesi in cui ho sofferto di stipsi?
Si può risolvere il problema senza intervenire chirurgicamente? magari con una cura farmacologica?
Ho cercato di documentarmi, ma le mie ricerche non hanno fatto altro che confondermi.
Confido in una Vostra cortese risposta.
Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.
E.V. (42 anni)



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/07/2008

Gentile Signora,
di fronte al quadro clinico che descrive è inevitabile che Lei faccia di tutto per superare il comprensibile disagio e si sottoponga ad un controllo specialistico.
Pur essendo il suo racconto suggestivo della presenza di malattia emorroidaria, non è possibile a distanza confermare questa diagnosi o escludere ad es. la concomitante presenza di una ragade o di altre affezioni anorettali. Anche la stipsi che riferisce è meritevole di un qualche approfondimento.
Solo da una precisa diagnosi potrà scaturire l'indirizzo terapeutico più opportuno che sarà ovviamente concordato con Lei.
Comprendo il suo disorientamento nel tentare di documentarsi autonomamente, ma credo sia opportuno si lasci guidare.
http://xoomer.alice.it/luciopiscitelli/Home.html

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra