L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

11/02/2007 00:11:36

RicHiesta esplicazione.

Circa tre anni fa,in seguito a un melanoma di IV livello di Clark, localizzato nel fianco destro, ho effettuato l'esame del linfonodo sentinella con risultato negativo. La prima TAC a cui mi sono sottoposto non ha riscontrato nessuna anomalia; mentre nell'ultima TAC total boby con e senza mezzo di contrasto viene rilevato "fegato di volume regolare, a densità disomogenea, con presenza di areola nodulare solida rotondeggiante del diametro di circa 1cm al segmento VIII,in sede sottoglissoniana,a margini netti". Vorrei sapere cos'è questa aureola nodulare. E' sicuramente una metastasi scaturita da tumore originale? E' operabile nella zona in cui si trova?
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/02/2007

Prima di tutto è necessaria la conferma diagnostica mediante esame citlogico su agoaspirato eco o TAC guidato.Se positiva per metastasi,la dimensione e la posizione del nodulo potrebbero orientare per un trattamento con radiofrequenza e non necessariamente operatorio.

Dott. Lucio Pennetti
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra