L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

30/03/2005 19:49:43

Richiesta informazioni ernia discale.

Da TAC mi è stata diagnosticato quanto segue "condotto da L3 a S1: deviazione ds convessa della colonna vertebrale lombare. Canale vertebrale di normale dimensione. In L4-L5 minima protusione posteriore del disco intervertebrale. In L5-S1, ernia discale posteriore paramediana e laterale Sn, migrata in basso per alcuni mm. che spinge posteriormente la radice nervosa S1-Sn" In questo caso, mi devo rivolgere ad un neurochirurgo od ad un ortopedico ? L'intervento chirurgico, stante quanto sopra evidenziato si puo' evitare ?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/04/2005

Egr. signore,
l'indicazione all'intervento e al tipo di intervento può essere data unicamente a seguito della valutazione degli esami esguiti e dell'esame clinico del paziente.
La chirurgia dell'ernia discale lombare è praticata sia dai neurochirurghi che dagli ortopedici. La scelta spetta al paziente in base al rapporto di fiducia che instaura con il chirurgo interpellato.
L'unico consiglio che qui Le posso dare, nel caso venga data l'indicazione all'intervento, che si informi che l'intervento venga effettuato con tecnica microscopica.
Cordialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra