L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

15/01/2008 20:42:45

Richiesta notizie.

Gradirei sapere cosa sono: PEM E PESS. SONO DEGLI ESAMI CHE UN NEUROCHIRURGO MI HA PRESCRITTO. SONO AFFETTO DA SIRINGOMELIA C6 - C7 E DISCOPATIA LOMBARE.
GRAZIE PER L'AIUTO.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/01/2008

I PEM sono i potenziali evocati motori, e i PESS sono i potenziali evocati somatosensoriali.
Si tratta di due metodiche non invasive che servono per valutare la funzionalità rispettivamente delle vie motorie e sensitive centrali, cioè quelle cerebrali e midollari, che non possono essere valutate con altre tecniche neurofisiologiche.
I potenziali evocati motori si ottengono mediante stimolazione magnetica della corteccia motoria mediante una bobina magnetica posizionata sulla testa, e la risposta evocata viene registrata da un muscolo della gamba e/o del braccio. l'esame dura al massimo un quarto d'ora.
I potenziali evocati somatosensoriali si avvalgono di piccole stimolazioni elettriche periferiche (mano o caviglia) e la risposta viene registrata da piccoli elettrodi a coppetta posizionati sul capo. L'esame può durare più di un'ora.
Entrambe le metodiche sono in genere ben tollerate dal paziente.

Dott.ssa Eleonora Saturno
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Neurologia
ROVATO (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra