L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

04/05/2006 14:05:34

Rilevazioni PSA post Crioablazione

Dopo aver subito un intervento di crioablazione prostatica nel Settembre 2003 effettuo 3/4 volte l'anno il controllo del PSA che con mia preoccupazione si rileva ogni volta in lieve aumento ; queste le ultime due rilevazioni 1) Settembre 2005 : PSA Totale 1,31 NG/ml PSA Libero 0,42 NG/ml Rapporto PSA Libero / PSA Totale 0,32 - 2) Aprile 2006 : PSA Totale 1,61 NG/ml PSA Libero 0,34 NG/ml Rapporto PSA Libero / PSA Totale 0,21 - Quale interpretazione devo dare a questi valori e soprattutto a questi incrementi - Cordialmente saluto e ringrazio

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/05/2006

Da soli i valori da lei riportati non hanno nessun significato clinico. Importanti sono invece i dati clinici riferiti ai suoi disturbi, l'ecografia della loggia prostatica e soprattutto la valutazione clinica diretta dello specialista. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra