L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

01/06/2007 16:28:39

Rinite cronica

Salve, sono una ragazza di 27 anni. Vi scrivo per chiedervi un consiglio. Questo anno, sarà il tempo ballerino, ma mi sono ammalata spesso, troppo...in media quasi una volta al mese da Febbraio ad ora. Febbre, tosse...allergia che prima non avevo, tracheite. Al momento mi sono riammalata, ho raffreddore con scolo nasale, mal di testa, tosse secca subentrata dopo qualche giorno e sensazione di nodo alla gola - difficoltà a deglutire e tracheite. Non voglio prendere antibiotici, mi trovo in Francia e qui danno solo anibiotici, ne ho già presi parecchi nei mesi precedenti. Vorrei invece sapere se devo fare qualche esame mirato per scoprire la causa di tutti questi malanni che in maniera così frequente mi destabilizzano. Inoltre, non ho febbre ma mi sento molto stanca, quando salgo le scale mi affatico subito, avverto persino delle palpitazioni e fiato corto. Avrò per caso un problema grosso alle vie respiratorie? Premetto che sono un soggetto ansioso, in cura da 9 mesi con escitalopram per attacchi di panico ma i fastidi sono comunque reali e invalidanti. E' vero anche che fumo circa 10 sigarettee al giorno ma faccio molta attività fisica. Penso sempre al peggio e ho poca fiducia nel mio corpo. Aiutatemi per favore!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/06/2007

Suggerirei di indagare sulle vie respiratorie alte con una visita otorinolaringoiatrica e su quelle basse con una visita pneumologica.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra