L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

19/02/2006 00:42:29

Rinoplastica

Ho un naso piuttosto grosso e carnoso. E' possibile ridurre le carnosità? In anestesia generale o locale? Grazie. Distinti saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/02/2006

Gentile utente,
in genere le correzioni migliori sono quelle in cui è possibile rimuovere gli eccessi e modellare la struttura cartilaginea ed ossea del naso. La pelle molto spessa e carnosa rappresenta una caratteristica idifficile da migliorare. Comunque esistono in genere dei buoni margini per correggere la carnosità, sia con una riduzione dall'interno della cute , sia dall'esterno.
distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica Estetica
www.claudiobernardi.it

Dott. Claudio Bernardi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)


Risposta del23/02/2006

Gentile sig,con l'intervento di rinoplastica è possibile modificare in modo strutturale il naso,agendo sia sulle strutture osteo-cartilaginee che sul mantello cutaneo.Io personalmente pratico sempre l'anestesia generale associata all'anestesia locale(che permette di superare meglio le prime ore del postoperatorio).
Cordiali saluti

Dott. Stefano Bisazza
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
CREAZZO (VI)


Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra