L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

03/09/2006 11:31:31

Risalita del liquido seminale per concepimento

Gentilissimo Dottore, spero voglia dare una risposta ad un mio dubbio. Ho 32 anni, sono sposata da 2 e da un pò io e mio marito stiamo cercando un bambino. Ho fatto una visita ginecologica completa che è risultata perfetta e adesso aspettiamo di fare uno spermiogramma per mio marito. Ho però un dubbio che non sono riuscita a chiarire col ginecologo: ho notato che dopo il rapporto, appena mi alzo, per gravità il liquido seminale fuoriesce. Mi è stato detto quindi di non alzarmi per mezz'ora (e io rimango immobile senza potermi neanche girare), di tenere un cuscino sotto (cosa di una scomodità infinita) o di tenere le gambe alzate. Io e mio marito proviamo a fare tutto questo ma io non capisco se quello che ci succede è normale... perchè il liquido fuoriesce così quando invece lui è sicuro di "non farlo fuoriuscire verso l'esterno"? Questa è una cosa che mi crea una certa ansia soprattutto perchè non so se è normale o no... La ringrazio in anticipo per la risposta che mi darà, .

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/09/2006

Gentile signora,
le procedure che mettete in atto sono praticamente inutili per ottenere una gravidanza . La fertilizzazione di un ovocita avviene in una dimensione "microscopica" dove ,in una situazione "normale" , centinaia di milioni di spermatozoi sono in campo. Anche le fuoriuscite che le riferisce sono un evento molto frequente ma che non impedisce , se tutto è nella norma una gravidanza. Comunque , fatte le indagini già programmate, potrebbe essere utile consultare , oltre al suo ginecologo, anche un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Risposta del06/09/2006

Gentile signora,
le procedure che mettete in atto sono praticamente inutili per ottenere una gravidanza . La fertilizzazione di un ovocita avviene in una dimensione "microscopica" dove ,in una situazione "normale" , centinaia di milioni di spermatozoi sono in campo. Anche le fuoriuscite che lei riferisce sono un evento molto frequente ma che non impedisce , se tutto è nella norma , una gravidanza. Comunque , fatte le indagini già programmate, potrebbe essere utile consultare , oltre al suo ginecologo, anche un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra