L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

24/01/2007 07:46:29

Risonanza magnetica

Mia madre ha da poco effettuato una risonanza magnetica al cervello con il seguente risultato:
reperto: alterazione del segnale parenchimalea dsede frontale anteriore destra parsagittale, ipertensa in t2 e flair; dopo contrasto, non si aprezzano significative alterazione del reperto.
l'alterazione intensiometrica si estende alla porzione anteriore del corpo calloso.
il reperto è compatibile con una patologia espansiva intra cerebrale frontale destra della serie gliale, a carattere essenzialmente infiltrante, con iniziale infiltrazione del corpo calloso.
nei limiti il restante reperto.
in attesa di una risposta vi ringrazio anticipatamente grazie!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/01/2007

Gentile utente,

E' necessario rivolgersi ad un Neurochirurgo per le valutazioni del caso.

Cordiali saluti.

Dott. Massimo Muciaccia
Specialista attività privata
Medicina Territoriale
Specialista in Neurologia
BARI (BA)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra