L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

21/02/2006 12:24:53

Risperdal e aumento di peso

Assumo risperdal da circa 7 anni, durante i primi mesi del trattamento sono aumentata notevolmente di peso.
C'è un legame tra l'assunzione del farmaco e l'aumento ponderale?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/02/2006

In effetti il risperdal può dare aumento di peso anche se gli effetti collaterali generalmente tendono a diminuire nel tempo come è capitato a lei, infatti mi sembra di aver capito che tale aumento si è verificato nei primi mesi di trattamento e si è poi stabilizzato. Bisognerebbe inoltre valutare se in questi anni si è modificata la sua alimentazione in termini di quantità, qualità e modalità di assunzione di cibo e bevande. Mi spiego. Molti sono i fattori che incidono sul nostro modo di alimentarsi e quindi sul peso corporeo, fra questi i farmaci sì ma anche fattori psicologici (ad esempio: scarsa autostima, Ansia , Depressione , irritabilità, problemi interpersonali). E’ importante stare attenti a cosa e come si mangia e magari dedicare un po’ di tempo all’attività fisica (ad es. camminare di buon passo per 30 minuti al giorno). Le consiglio di parlarne con il suo psichiatra che conoscendola meglio valuterà la causa o le cause dell’aumento ponderale ed eventualmente le darà delle indicazioni precise riguardo la sua alimentazione e l’attività fisica.

Cordiali saluti

Dott.ssa Cristiana Cecchi
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
FIRENZE (FI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra