Risultati dopo operazione varicocele - Salute femminile
L'esperto risponde

Risultati dopo operazione varicocele




Domanda del 28 ottobre 2004
Gentile dottore, io (33 anni) e mio marito (35 anni) cerchiamo di avere un bimbo da circa 2 anni, e dopo vari accertamenti ed esami finalmente il tutto è stato ricondotto ad un varicocele di III grado.
A fine giugno di quest’anno si è sottoposto all’intervento della legatura alta della vena spermatica (spero di aver utilizzato il termine corretto) e a fine settembre, allo scadere dei 3 mesi abbiamo rifatto lo spermiogramma di controllo.
I risultati sono nettamente migliorati nel numero totale degli spermatozoi che è passato da 5milioni a 31milioni. Quello che invece ci ha lasciati un po’ meno speranze sono i risultati legati alla motilità e alla morfologia

- mobilità totale 23% Progressiva 0% Progressiva lenta 13%

- Forme fisiologiche 3%

- Anomalie testa 84% collo 10% coda 3%

Ora le chiedo se tali risultati sono nella norma dopo un intervento di varicocele e se c’è speranza che la situazione si normalizzi per quanto riguarda le forme anomale e la mobilità?
In attesa della visita di controllo che avverrà a novembre inoltrato, mio marito ha deciso di assumere BIOARGININA per cercare di migliorare il quadro clinico, pensa che possa essere utile?
Inoltre, ci consiglia prima della visita di ripetere lo spermiogramma per poter valutare meglio la situazione (decidere se pensare alla fecondazione assistita)?
Grazie per la sua disponibilità
Simona71

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute femminile
Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Potrebbe interessarti
Dormire bene in gravidanza: ecco i consigli degli esperti
Salute femminile
23 gennaio 2017
Focus
Dormire bene in gravidanza: ecco i consigli degli esperti
Parto in casa: una realtà anche in Italia
Salute femminile
16 dicembre 2016
Interviste
Parto in casa: una realtà anche in Italia