L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

13/10/2004 17:45:52

Ritardo... aiuto!

Gentili dottori, da circa 7 mesi ho sospeso la pillola dopo vari episodi di spotting (la assumevo ormai da 6 anni). Ora ho il ciclo irregolare: ritardi, mestruazioni che durano parecchi giorni in confronto a prima, perdite di sangue di lieve entità che anticipano e posticipano il ciclo vero e proprio... Questo mese invece non ho queste perdite, ma il ciclo tarda ad arrivare... dopo quanti giorni di ritardo dovrei iniziare a preoccuparmi per un'eventuale gravidanza? sono preoccupata per questa mia condizione... si regolarizzerà da sola col tempo o meglio che mi rivolga alla mia ginecologa? Vi ringrazio per i consigli preziosi che mi potrete dare.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/10/2004

Io penso che sia meglio che si faccia vedere, in effetti alla sospensione si possono avere delle irregolarità, ma in questo caso, considerando che ha troppe perdite, e non poche, meglio controllare, anche se, vedrà che non è nulla di importante. Saluti
Elisabetta Canitano ginecologa ambulatoriale ASL RM D

Dott.ssa Elisabetta Canitano
Specialista convenzionato


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra