L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

09/03/2006 19:05:35

Rm con contrasto

Sulla corteccia dell'emisfero cerebrale sinistra a sede basale, è presente irregolare area di alterato segnale nel cui con testo, dopo infusione di contrasto, compare patologico potenziamento di aspetto anulare per fenomeni di necrosi centro-lesionale.
la formazione si associa ad essa ma non determina significative compressioni e/o dislocazioni delle circostanti strutture.
Normale il reperto nella sede sopratentoriale.
Conclusione: anche in ragione del dato anamnestico (operato di adenacarcinoma del retto sigma), il reperto è compatibile con localizzazione secondaria teroplastica, cerebrale sinistra.
cosa significa localizzazione secondaria teroplastica?
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/03/2006

Senza vedere le immagini non posso esprimere un giudizio.Mostri al più presto le immagini a un neurochirurgo.
La localizzazione secondaria è lo sviluppo in un organo (per esempio cervello) di una patologia che ha avuto origine in un altro organo del corpo (per esempio nel retto-sigma).
Cordialità ed auguri.

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra