L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

02/06/2005 12:44:24

Rottura del tiramento del pene

Facendo sesso con la mia ragazza ho sentito un dolore improvviso e,guardandomi il pene,ho notato che il "tiramento"(se così si chiama)che unisce il glande allo strato di pelle esterno era rotto,con conseguente fuoriuscita di sangue.Non sono andato a farmi visitare,cosa rischio?avrò problemi di erezione in futuro?Le premetto che ho 18 anni...la ringrazio

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/06/2005

Si tratta di una lacerazione spontanea del frenulo. Ciò succede con una certa frequenza quando il frenulo è un pò corto. Poichè il frenulo è irrorato da una piccola arteria, talvolta il sanguinamento, anche se modesto, può essere prolungato, e talvolta è necessaria l'applicazione di punti sulla zona.
In ogni caso consiglio una visita specialistica urologica, poichè, anche in caso di guarigione spontanea, la cicatrice che si forma può accorciare ancora di pù il frenulo, causando, oltre che dolore durante l'erezione, anche la possibilità di una nuova rottura.La cosa migliore è, in questi casi, provvedere alla plastica di questo frenulo (frenulotomia); è un piccolo intervento che di esegue in anestesia locale

Dott.ssa Pia Carla Bossola
Medico Ospedaliero
Specialista in Urologia
DOMODOSSOLA (VB)


Risposta del06/06/2005

Durante il rapporto Lei si e' procurato una lacerazione del frenulo (si chiama cosi').
Una volta guarita la ferita, se la lacerazione e' stata completa, non avra' piu' problemi. Se la lacerazione e' stata parziale potrebbe accusare dolore durante i successivi rapporti ed essere necessario un piccolo intervento chirurgico di "frenulotomia".

Dott. augusto vercesi
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra