L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

12/02/2007 18:30:50

Rottura di una vena

Buongiorno, ho effettuato gli esami del sangue, e mentre mi prelevavano il sangue mi si è rotta una vena, causandomi un bel po' di dolore, un bruciore forte. l'infermiera mi ha detto di metterci sopra del ghiaccio e che il dolore sarabbe passato. in realtà io ho ancora male, oltre ad avere un livido blu sul braccio. volevo sapere se passerà tutto senza bisogno di medicinali.grazie per l'attenzione. v.m.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/02/2007

Cara Valentina (intanto auguri!), uno stravaso di sangue in sede di venipuntura è evenienza piuttosto frequente e non deve preoccupare. Tenderà a risoluzione spontanea, che può essere tuttavia facilitata dall'applicazione di gel litici-antiinfiammatori tipo Fastum o similari.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra