L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

10/10/2007 16:29:33

Sangue defecazione

Salve! chiedo scusa per la banalità della domanda ma ho un dubbio e volevo avere un consiglio.
Sono un ragazzo di 22 anni e ultimamente ho avuto qlc problema con le malattie veneree: nel giro di un anno tampone uretrale e spermiocoltura mi hanno trovato prima clamidia poi forme funginee nello sperma e infine klebsiella..tutte curate con forme antibiotiche.
Ora è da circa tre settimane che seppur sporadicamente durante la defecazione sento come se l'ano fosse "tappato" e faccio fatica ad espellere le feci; poi una volta che mi pulisco con la carta igienica la trovo sporca di sangue rosso vivo...Nel frattempo quando urino sento a volte del piccolo bruciore...e la punta del glande particolarmente irridata.
Sinceramente non so dove sbattere la testa...e perdonate l'ignoranza..non so se il problema può essere la prostata, a che magari è stata raggiunta da qlc infezione causata dalle malattie veneree..oppure è un problema rettale...ad esempio di emorroidi...Confidando al più presto nel vostro aiuto...Vi ringrazio anticipatamente. Luca

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/10/2007

Il sanguinamento rettale potrebbe dipendere da Emorroidi , da una proctite di varia natura o da altre cause, una visita credo sia la soluzione migliore per definire e risolvere il problema. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra