L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

05/12/2001

Sciatica

Ho 37 anni e da REM risulto affetta da discopatia lombo-sacrale (modesta protusione med.disco con lieve impronta sacco durale)
da circa un anno sono afflitta da continui dolori e pur avendo consultato vari specialisti ed affrontato varie cure, i dolori persistono. ultimamente il dolore è sceso lungo la gamba fino a dietro il ginocchio provocandomi la quasi immobilità. dolore tipo crampiforme che si accentua la sera o stando seduta. vorrei saperne di più sulla sciatica e se esistono episodi passeggeri o se, quando questo fenomeno subentra, è sempre necessario l'intervento chirurgico.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/12/2001

assolutamente non cadiamo nel facile equivoco di pensare che se il dolore è forte allora il problema è più serio e pertanto necessita l'intervento.La sciatalgia altro non è che una sindrome irritativa del più lungo nervo del corpo umano, il quale se compresso all'origine o anche lungo il decorso, come nella sindrome del piriforme, patisce. A parte la visita accurata alla ricerca di altri segni neurologici, il dolore può essere trattato da farmaci e terapie come l'agopuntura, solo a cura di medici esperti. Utile una valutazione EMG se compare zoppia o anestesia nella gamba e piede.

. VINCENZO LANFRANCO ROLLO


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra