L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

31/05/2007 08:55:10

Scoliosi - spondilosi - riduzione discale

Salve, sono una ragazza di 26 anni e premetto che lavoro tutto il giorno seduta davanti un computer. Da circa due mesi soffro di mal di schiena, ho fatto una lastra ed il risultato è stato: rotoscoliosi convessa destra, risuzione discale L5-S1 e un inizio di spondilosi. Non riuscendo a fare lezioni di posturale per problemi di orario, ho iniziato subito dopo un corso di pilates (esercizi di streaching del corpo) e trovando giovamento ldopo la lezione. Ora sto notando che i miei dolori si stanno accentuando, prendendo la parte destra della colonna (più precisamente tra la colonna e la scapola). Vorrei sapere se ho sbagliato a fare pilates e se conviene che faccia altri tipi di attività fisica. Avendo il terrore dell'acqua, avevo pensato di fare acquagym invece del nuoto, ma non so se i movimenti siano adatti per la mia patologia. Cosa dovrei fare per togliere il dolore? Sarò costretta a portare un busto? Rischierò qualche intervento chirurgico?
Grazie della disponibilità.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/06/2007

Sarebbe forse meglio che consultasse un Fisiatra mostrando le sue lastre. Lo Specialista potrebbe trovare una soluzione ai suoi problemi, più mirata che non quelle dal Lei autonomamente scelte.
Cordiali saluti

Dott. Enzo Caradonna
Specialista attività privata
Specialista in Reumatologia
MAZARA DEL VALLO (TP)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra