L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

05/04/2007 20:39:06

Scompenso cardiaco

Mia mamma di 84 anni, ha avuto un ictus 4 anni fa circa, soffriva di pressione alta e aveva dei problemi al cuore, precisamente alle valvole cardiache. Oggi e' invalida, allettata, e da qualche mese con problemi alle gambe e precisamente: inizialmente gambe molto gonfie (sopratutto la sinistra) con fuoriuscita di liquido, poi all'improvviso la gamba sinistra e' diventata scurissima (quasi nera) il medico le ha praticato un piccolo intervento per permettere la fuoriuscita di sangue, dopo poco si e' ripresentato il problema che si e' risolto questa volta senza l'intervento del medico, in maniera autonoma si e' aperta una ferita e da li' e' uscito ancora sangue. La gamba destra inizia lo stesso percorso, fuoriuscita di liquido.... molto spesso ha difficolta' respiratorie. Cosa ci aspetta......
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/04/2007

Dipende tutto dalla capacità di riserva che il cuore della mamma conserva e che possono essere ancora sfruttate con l'impiego di appositi farmaci. L'età avanzata certamente non è un elemento favorevole, ma solo il cardiologo, con i dati clinici e strumentalli alla mano, potrà azzardare delle previsioni più concrete e attendibili. Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra