L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

10/05/2007 21:42:52

Sempre emorroidi

Gentilissimo Dottor D'Oriano, la ringrazio moltissimo per la sua risposta. Mi permetto di farle ancora due domande: quale sarebbe la terapia chirurgica in caso di emorroidi esterne?Quindi secondo lei è meglio che mi risottoponga ad un'altra visita?La ringrazio tantissimo per la sua pazienza....sempre S.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/05/2007

Una visita coloproctologica ed una proctoscopia serviranno a chiarire il grado di prolasso emorroidario.L'intervento chirurgico che ritengo opportuno per il trattamento del prolasso emorroidario e che eseguo con notevole soddisfazione mia e dei miei pazienti è l'intervento di prolassectomia sec. Longo.Tale intervento,eseguito con l'aiuto di suturatruci circolari e con delle piccole variazionidi tecnica, è indicato nel prolasso emorroidrio di II-III e IV grado.
Saluti Dr Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra