L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

02/07/2006 17:53:25

Sensibilità glande

Penso di avere il glande un po' sensibile, ovvero provo fastidio se, da scoperto (prepuzio ritratto), lo tocco con le dita, per esempio; oppure se, sempre scoperto, questo struscia sugli slip. Durante i rapporti sessuali nessun problema, va tutto bene. Vorrei de-sensibilizzare un po' il glande, se possibile: credo di avere capito che così facendo si allungherebbero anche i tempi prima dell'eiaculazione durante i rapporti sessuali. Un po' quello che succede agli uomini circoncisi. Vi sembra una buona idea quella di lasciare scoperto il glande negli slip durante la giornata per un po' di tempo, per esempio? Così facendo diverrebbe meno sensibile? Infine, esiste qualche controindicazione?
Vi ringrazio fin d'ora.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/07/2006

Gentile signore,
escluso un problema infiammatorio a livello del prepuzio o del glande non esiste una prassi o una indicazione precisa per evitare questo disturbo che generalmente ha una base psicologica comportamentale e/o funzionale . Diverso problema è l'eiaculazione precoce . Comunque entrambi questi disturbi necessitano una attenta valutazione da parte di un esperto andrologo. Consulti eventualmente il suo medico di fiducia per avere le informazioni adeguate per incontrare uno specialista vicino alla sua residenza.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra