L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

02/04/2008 13:27:57

Sideremia bassa e diabete

Salve, sono una ragazza di 26 anni,da tre soffro di dibete di tipo 2 mal controllato dalla terapia con metformina 1000 (peso 56 kg per 1.60 m di altezza), i valori che ultimamento ho di glicemia sono di circa 200 mg a digiuno, inoltre soffro di ovaio policistico e da circa due anni sebbene diverse cure di ferro e vitamine varie, soffro di valori bassi di sideremia ( 13 u\l), cosa posso fare a livello alimentare per regolare i miei valori e quali altre cure alternative ci possono essere? grazie per la pazienza che avrete nel rispondermi..spero di avere qualche indicazione perchè non so più cosa fare...

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/04/2008

Per valutare il compenso metabolico occorrono anche le glicemie post-prandiali e il valore della emoglobina glicata...quindi la sola glicemia a digiuno non basta...secondariamente lei è in normopeso e data la giovane eta' consiglio valutare anche la riserva di c-peptide e i markers di autoimmunita' per Diabete (ICA,anti Gad ecc).Ritengo necessario che Lei si rivolga a un diabetologo o al centro diabetologico,per le terapie e gli accertamenti del caso.Buona giornata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra