L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

22/06/2006 16:21:05

Sideremia e endometriosi

Egergio Dottore sono una ragazza di 28 anni,
dopo un'interruzione di gravidanza del 2002 ,è da circa 4 anni che ho un uretrite cronica e vestibolite cronica...mi hanno vista e curata in molti.ma nulla.(diagnosticando Cistite interstiziale..che io nn penso)..sono anche sotto cura psicoterapeutica per Ansia e crisi di panico(ma questo da 10 anni)
ora da un po' di mesi a questa parte...sono molto stanca e ho sempre forti dolori alla testa e al collo...provo un forte malessere.con nausea e giramenti..da due anni nn mi faccio piu' vedere da urologi e ginec perchè mi hanno massacrata con antibiotici e cateterismi,solo che una set fà sono andata per pap tst e tamponi..e questo nuovo mi dice che sospetta Endometriosi ?(l'unico su migliaia a sospettarlo in 4 anni vabbè...) il mio ciclo è regolarissimo..dolori particolari no...mi fà fare gli eami del sangue...tra cui il CEA IL CA 125 E CA 19,9...I PRIMI 2 NELLA NORMA mentre il ca 19.9 è leggermente altro (interv 00-27)io ho 32,5
per il resto ho rdw 10.08 (11.05-14.5) poi i mono 0.66 e la cosa che mi ha mandato fuori e peggiorato l' Ansia è il Ferro
...211!!! siu interv di 37-145
che puo' essere successo..perchè cosi' alto...come capire se è un valore falsato o un problema?...premetto che nn assumo farmaci da piu' di un anno..a parte il niflam per la gola..e che attendo i responsi del pap teste tamponi(che bene o male qualche infezione regalano sempre...vedi streptococoo)
ma sto' Ferro?cosi alto? dà sintomi?..è pericoloso...che ne pensa?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/06/2006

Quello che emerge dalla sua storia è un'infezione genito-urinaria cronica, che già da sola può dare spiegazione della sideremia alta. Comunque, se ne ha la pazienza, completi con ferritina (per conferma) e transferrina per un utile controllo.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra