L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

21/05/2007 14:13:33

SIFILIDE

Ho avuto un rapporto circa 15 gg fa con un ragazzo che dopo circa 10 giorni è stato ricoverato in ospedale ove gli è stata diagnosticata la sifilide.. In data odirna mi sono sottoposto ad analisi del sangue, precisamente a controlli VDRL e TPHA. Se i risultati fossero negativi devo ripetere gli stessi o 2 settimane sono sufficienti a poter rilevare la malattia nel sangue? Preciso che al momento non ho ancora alcun sintomo della malattia.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/05/2007

genitle utente,

la Sifilide diventa sielologicamente positiva ai test anche dopo un mese: petanto ed anche in assenza di sintomi specifici è opportuno rideterminarsi con il VENEREOLOGO e rieffettuare gli esami specifici.

Cari Saluti.
Dott. LAINO
info 06.70.49.78.13



Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra