L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

13/11/2007 22:27:47

Sindrome di Arnold Chiari e ipertensione liquorale benigna

Gentilissimo dottore l'anno scorso, dopo circa 15 anni di disturbi, sono stato operato per la sindrome di Arnold-Chiari. In seguito all'operazione c'è stato un periodo di benessere, durato qualche mese, alla fine del quale si sono rimanifestati i disturbi, per i quali sono stato operato, in maniera più violenta. Ora dopo ulteriori controlli mi è stata diagnosticata una Ipertensione liquorale benigna. Per risolvere questo problema mi è stato consigliato un ulteriore intervento per il collocamento di un tubo di drenaggio. Premesso che ho problemi di equilibrio, forti mal di testa, torpore con dolore agli arti e scosse incontrollabili al capo (tic) vorrei chiedere se la soluzione proposta potrebbe essere risolutiva? la ringrazio anticipatamente e le auguro buon lavoro.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/11/2007

Non mi fornisce moltii dati e quindi ritengo che l ' Ipertensione si riferisca a un idrocefalo (dilatazione dei ventricoli cerebrali) post-chirurgico: situazione spesso prevedibile.
Se è così l'intervento di derivazione propostoLe andrà eseguito.
Cordialità ed auguri

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra