L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

31/01/2007 09:41:35

Sindrome di Charlin

Buongiorno, da un anno circa soffro di un disturbo molto fastidioso. Praticamente il tutto parte con dei dolori alla parte interna dell'occhio vicina al setto nasale (principalmente il sinistro). L'occhio lacrima moltissimo e dopo un paio di giorni mi si formano delle abrasioni corneali, dolorosissime. Spesso il dolore si estende alla guancia fino all'orecchio. L'oculista e l'otorino hanno diagnosticato la Sindrome di Charlin dicendo che è una sindrome neuro-vegetativa (non capisco bene cosa significhi) alla quale non posso porre rimedio se non con la prevenzione, tenendo cioè gli occhi sempre umidi con lacrime artificiali ed il naso più libero possibile. Mi sa dare qualche consiglio in più per cercare di risolvere questa cosa che mi si presenta circa ogni 2 mesi ? Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/02/2007

La sindrome di Charlin è un termine obsoleto, non più usato dalla medicina internazionale.
Non vi sono correlazioni tra umidificazione dell'occhio e dolori del tipo che descrive.
Le consiglio di contattare un neurologo esperto del campo od un centro cefalee.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra