L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

08/09/2001

Sogni

È da un po' di tempo che faccio dei sogni un poco strani. Premetto che sono una cristiana praticante e soprattutto convinta, allora mi domando come mai ultimamente sogno o di stare in chiesa e mentre vado a partecipare alla santa messa vedo sacerdoti e gente che canta come nei gospel però avverto che c'è la presenza del maligno, oppure sempre in chiesa dove si sta per dare il sacramento del battesimo ad un piccolino bellissimo però guardandolo mi viene da pensare "è se si impadronisse di lui Satana? .
Devo preoccuparmi? Devo anche dire che ho avuto sempre paura del diavolo fin da bambina, dove prima di andare a letto guardavo sotto il letto e nell'armadio per vedere se c'erano presenze estranee. per favore mi aiuti grazie.
lei potrebbe dire perchè non va da una psicologa-o a farsi aiutare? Le rispondo che ci sono già andata circa un anno fa, quando mi sono lasciata con il mio ragazzo e la cura mi è costata tanto, un patrimonio, scherzo, quasi...
Però se mi potrebbe dare una spiegazione le sarei infinitamente grata.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/09/2001

Intanto mi sembra opportuno evidenziare una differenza fra quello che sogniamo e quello che pensiamo da svegli. Sono due cose diverse. Sarebbe anche interessante sapere se lei, di fondo, una persona un po' ansiosa oppure no e se questi sogni sono più frequenti quando si sente più stressata. Ricordiamo che i sogni riflettono in qualche modo le nostre potenziali paure e che noi ci ricordiamo dei sogni se ci svegliamo durante alcuni particolari momenti del nostro sonno (quello definito di sonno R.E.M.). E' molto probabile che se siamo in un momento di maggior Ansia , lo potremmo essere su motivi che "in qualche modo" sono presenti alla nostra memoria. Infatti questo del demonio è un ricordo presente nella sua esperienza infantile. Provi a ricordare degli episodi della sua infanzia in cui aveva paura del demonio o di chi poteva essere sotto il letto e provi a rileggere OGGI con occhi da adulta quelle preoccupazioni infantili.

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra