L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infanzia

28/04/2008 17:41:27

Sono disperata

Ho un bambino di 16 mesi, 45 giorni fa ha avuto la sesta malattia con febbre alta ed una crisi convulsiva.
Una settimana fa ha avuto la tonsillite con febbre a 39,6 ma non avuto nessun episodio convulsivo. Posso stare tranquilla che le convulsioni non torneranno piu....? In ospedale mi hanno detto che molto probabilmente erano legate alla sesta malattia.
Inoltre mi ha detto il pediatra che il bambino ha le adenoidi ingrossate e per questo non gli passa mai il raffreddore e la tosse, ora mi ha dato una cura a base di cortisone, cosa mi consiglia? Sono già 3 settimane che sta male e nessuna cura va bene...

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/05/2008

Da quello che descrive, suo figlio ha presentato un episodio di convulsioni febbrili. Tali episodi si caratterizzano per il fatto che compaiono in corso di febbre, soprattutto elevata. Probabilmente dipendono da una maggiore sensibilità alla temperatura elevata del sistema nervoso centrale del bambino. In genere sono benigne e tendono a scomparire dopo il sesto anno di vita. La sesta malattia è in causa solamene perchè ha indotto una febbre elevata. E' anche vero però che tali episodi non si manifestano necessariamente ad ogni episodio febbrile. Quello che può fare è cercare di evitare che la temperatura del bambino arrivi oltre 38,5° C mediante la somministrazione di antipiretici già alle prime avvisaglie di febbre. Nel caso dovessero ripresentarsi vada nuovamente in ospedale. Se invece si manifesta un episodio convulsivo in assenza di febbre, le consiglio l'effettuazione di un elettroencefalogramma.
Per quanto riguarda le adenoidi, faccia come le ha consigliato il suo pediatra, anche perchè è prematuro pensare ad un possibile intervento.
Cordialmente

Dott. Antonio Sisto
Medico Ospedaliero
Specialista in Malattie infettive
Specialista in Pediatria e Neonatologia
CHIETI (CH)


Altre risposte di Infanzia







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra