L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

12/07/2006 17:49:35

Sospetta nevralgia del trigemino

Ho 33 anni , da 13 mi occupo di luminarie natalizie ed estive presso la ditta di mio suocero. da 6 aiuto mia moglie e praticamente lavoro 360 gg l'anno.(e bravo furbo direte voi).
sono molto ansioso e 5 anni fa mentre lavoravo è iniziato il primo dolore fortissimo all'occhio dx come fossero coltellate.
dopo 30 min improvvisamente sono scomparse. il giorno dopoe quello dopo ancora, stessa ora stesso dolore.Terrorizzato ho chiamato un oculista che dopo avermi
visitato a fondo , mi ha prescvritto vioxx.Gli episodi si sono conclusi però dopo1 sett. e a mio avviso non per merito dell'antinfiammatorio.dopo pochi mesi sono iniziati dolori allo stomaco(bruciori e reflusso)e piu' avanti giramenti di testa e attacchi di panico.il primo gastroenterologo mi ha prescritto degli antiacidi che andavano bene finchè li assumevo. il 2° m i ha fatto fare 300000 analisi del sangue , tutte negative e mi ha dato delle pastiglie che non servivano a nulla. IL 3° mi ha fatto la gastroscopia (nel frattempo è passato un anno è ho riavuto un "attacco di nevralgia" che si è spostato anche ai denti) , risultata negativa. Ho trascorso altri 2 anni alternando forti bruciori di stomaco, attacchi di panico, e nevralgie da spararsi in testa(chi l'ha avuta sa cosa voglio dire).Poi è nato mio figlio, gioia immensa ma dopo 20 gg è mancato mio suocero nonchè datore di lavoro, e sono rimasto da solo nel periodo natalizio con 1 ditta da mandare avanti e quindi un sacco di problemi economici.(TILT COMPLETO). Ho tel. a mio cugino che è oncologo e mi ha mandato dallo psichiatra il quale con xanax 0,25 2volte al di' e deniban ha fatto sparire completamente il mal di stomaco e l'ansia , diagnosticando un esaurimento nervoso, ma non i problemi di nevralgia.Ho così fatto i raggi e visita dall'otorino che ha escluso la sinusite e ha parlato di problema di occlusione dentale. ho interpellato un dentista odontotecnico che escluse con certezza le carie mi ha costruito un byte dentale da mettere di notte e mi ha fatto fare una tac che ha evidenziato una infiammazione nella parte dx sopra i denti( No parodontite). il byte non è servito a nulla e dopo avermi detto che non sa che fare sono andato da un medico generico di cui mi hanno parlato bene e mi ha fatto la richiesta per 1 visita all'istituto neurologico per le cefalee e mi ha prescritto il gabapentin. Ma mi farebbe piacere se possibile un vostro consiglio sulla mia situazione e sul farmaco considerando che salgo sulle scale a 13 mt come lavoro.
N.B. Non ho mai fatto uso di droghe di alcun genere ma fumo e mi piace prendere L' aperitivo con gli amici .grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/07/2006

Ma alla Nevralgia del trigemino ci ha pensato Lei ? A quanto pare si poichè nessuno dei medici consultati sembra averci pensato. Quindi , se così fosse,complimenti!
Insomma Lei è andato da molti specialisti, ma da quello giusto neanche a pensarci, ovvero un neurologo o un neurochirurgo.
Ne cerchi uno in gamba e senta cosa Le dice, poi mi fa sapere.
Con cordialità e auguri per la Sua Ditta.

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra