L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

16/09/2006 12:18:33

Sospetta sindorme di cushing

Durante una visita dalla ginecologa, di controllo in seguito ad asportazioni di cisti ovariche e ricostruzione ovarica avvenuta a dicembre, alla mia ragazza è stata diagnosticata una sospetta sindrome di cushing. Lei ha fatto vedere al medico delle zone violacee intorno alle ascelle e parte alta delle braccia e delle cunette (2, puccoline) che ha sul seno e che faticano a cicatrizarsi. La mia ragazza è sempre stata robusta, ha la 6 di seno e ha sempre avuto il viso tondo e un po' di pancia. Il medico le ha prescritto esami del sangue ed una visita endocrinologa. guardando su internet ho visto che potrebbe essere molto grave, ma non ho colto diversi sintomi caratteristici, come muscolatura atrofica, arti sottili, stanchezza, gobba di adipe, ecc. La mia domanda è: uno squilibrio ormonale di tipo ipofisario o surrenale può essere dovuto solo a questa sindrome? deve essere un tumore la causa di questa sindrome o ci sono altre cause meno nefaste? un fidanzato preoccupato

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/11/2006

Non è un tumore, solo un disturbo endocrino curabile. Il rischio sarebbe stato non riconoscerlo.

Dott. Claudio Carallo
Medico Ospedaliero
Universitario
Specialista in Medicina interna


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra