L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

29/06/2007 09:18:33

SOSPETTO DIABETE

Egregio dottore, grazie intanto per la risposta.
Parlando con il mio medico è emerso però un aspetto che avevo completamente trascurato: ho fatto gli esami venti minuti dopo aver fatto colazione con cappuccino e brioche con la nutella!. Il mio dott. mi ha assicurato che il dato della glicemia non è significativo e che va rivisto dopo un esame a stomaco vuoto.
Grazie distinti saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/07/2007

concordo con quanto affermato dal suo medico . E' opportuno che la sera prima degli esami ematochimici , che prevedono anche la dosimetria della glicemia , la cena non si protagga oltre le ore 19 , per i risvolti negativi sui livelli ematici.

Dott. Gaetano Varrica
Medicina generale convenz.


Risposta del01/07/2007

concordo con quanto affermato dal suo medico . E' opportuno che la sera prima degli esami ematochimici , che prevedono anche la dosimetria della glicemia , la cena non si protagga oltre le ore 19 , per i risvolti negativi sui livelli ematici.

Dott. Gaetano Varrica
Medicina generale convenz.


Risposta del01/07/2007

concordo con quanto affermato dal suo medico . E' opportuno che la sera prima degli esami ematochimici , che prevedono anche la dosimetria della glicemia , la cena non si protagga oltre le ore 19 , per i risvolti negativi sui livelli ematici.

Dott. Gaetano Varrica
Medicina generale convenz.


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra